Produrre un prodotto completamente naturale pone di fronte a molteplici problematiche.. molte di più ovviamente che un prodotto con additivi chimici.

Innanzitutto bisogna porre massima attenzione alle formulazioni ed alla qualità delle materie prime: senza aggiungere aromi artificiali o appetizzanti che ingannano il gusto del cane questo è l’unico modo per produrre un alimento che venga apprezzato non solo nell’immediato, ma anche nel tempo.

Inoltre l’assenza di conservanti limita la durata commerciale del prodotto ad 1 solo anno, e costringe quindi a prevedere una rotazione molto più veloce di prodotti che hanno scadenza a 3 anni o più.

E allora perché abbiamo scelto questa strada ?

Semplice… perché il nostro obiettivo è la salute del cane.

Un prodotto naturale, con materie prime certificate per uso alimentare umano e OGM-Free, è l’unico modo per evitare problemi al cane. La maggior parte delle dermatiti, dei problemi digestivi, delle presunte intolleranze e celiachie, sono infatti causate in realtà da un avvelenamento da conservanti o da prodotti chimici (fitofarmaci) che vengono utilizzati sia sul prodotto finale che sulle materie prime (ovviamente sperando che nessuno usi materie prime di scarto o di dubbia provenienza).

 Con i nostri prodotti non abbiamo mai registrato intolleranze (ne da cereali ne quelle assurde come da “pollo”) ne dermatiti; anzi queste problematiche sono state spesso risolte con poche settimane di somministrazione esclusiva dei nostri prodotti.

Il nostro “prodotto naturale” vuol dire prodotto secondo natura, seguendo le reali necessità nutrizionali del cane o del gatto, e con un procedimento che escluda agenti chimici (conservanti, coloranti, aromi artificiali,etc..). Vuol dire creare una formulazione che preveda tutto quello che serve realmente, niente di più e niente di meno: è infatti solo un vezzo di marketing, rivolto esclusivamente all’occhio dell’acquirente, inserire in un prodotto lo 0,3% di uva piuttosto che lo 0,2 % di ananas o mirtillo.

Anzi spesso queste aggiunte sono pericolose, come nel caso delle patate, che molti produttori stanno aggiungendo ultimamente ai propri prodotti: queste infatti sono ricche di selenoidi, sostanza che come lo zucchero e il cacao è altamente contro-indicata e quasi velenosa per il cane.

La prova finale che utilizziamo le migliori materie prime e che le nostre formulazioni siano calibrate nel migliore dei modi sono proprio i cani alimentati con i nostri prodotti: non registriamo mai intolleranze alimentari, dermatiti, otiti da derivazione alimentare o altri problemi similari, inoltre i nostri cani sono sempre in perfetta forma fisica, senza ingrassare ne perdere di peso.

Prova tangibile anche nel breve periodo sono le feci, prima cartina tornasole della qualità della digestione: con i nostri prodotti le feci sono sempre compatte e ridotte in quantità.

Per questo non abbiamo bisogno di aggiungere la “polpa di barbabietola” nelle nostre formulazioni: questa infatti non ha nessun valore nutritivo e funge solo da astringente per compattare ed asciugare le feci di soggetti che altrimenti, a causa di un’alimentazione scadente o mal bilanciata, andrebbero lenti.

Abbiamo scelto molti anni fa la via del prodotto naturale, prima che fosse una moda, senza seguire le mode di mercato ma producendo solo ciò che reputiamo meglio per i nostri cani e gatti , e continueremo a seguire questa strada.

Per navigare sul sito, in seguito al regolamento (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari. Leggi Informativa Privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi